Recente ed interessante Sentenza della Cassazione Penale: in assenza di idoneo strumento per l’accertamento della guida in stato di ebrezza, il conducente NON COINVOLTO IN SINISTRO deve essere invitato a recarsi presso un Comando di Polizia e non ancora presso un ospedale.

In caso contrario, il soggetto che rifiuta l’accompagnamento al nosocomio non risponde della violazione di cui all’art. 186 comma 7    del Cds.

Sentenza Cassazione Penale Sez.4 n°46148 del 15.10.2021